Tornano gli appuntamenti culturali in Capitanata

Con molta prudenza e attenzione è ricominciata l’organizzazione di alcuni eventi culturali e spettacoli in Puglia dove il Presidente Emiliano ha invitato a non trasgredire le regole e a non annullare sagre, feste e quanto in estate veniva promosso nei comuni perché l’economia necessita di una ripresa e con un po’ di impegno sindaci e organizzatori possono conciliare la promozione delle attività con il rispetto delle norme anticovid. In questo periodo estivo la cultura e l’intrattenimento ripartono dai luoghi pubblici all’aperto come nel caso del Comune di Foggia che ha promosso “Estate in villa”, per tutto il mese di luglio, previa prenotazione, si svolgono laboratori e attività per grandi e piccini nell’ampia e centrale area della Villa Comunale. A Parcocittà (presso Parco San Felice) torna la bellezza del teatro con spettacoli ed esibizioni. A Biccari il bosco è il posto ideale per laboratori, attività didattiche ed escursioni organizzate nel Parco Avventura. A San Severo il polo culturale della città è rappresentato dal MAT (Museo dell’Alto Tavoliere) che è ripartito da fine giugno con le mostre d’arte e prosegue venerdì 24 luglio con l’inaugurazione della mostra “MOVIMENTO. Il linguaggio segreto dell’anima” con opere di due tra gli artisti più estrosi e completi del panorama contemporaneo, Giorgio e Silvia Rastelli. A Lucera la Cremeria al Duomo – Presidio del Libro torna con i suoi interessanti incontri letterari: il 21 luglio Anna Maria Battista, insegnante in pensione, presenta la sua raccolta di poesie intitolata “La mia vita in versi”, mentre il 29 luglio spazio alla musica d’autore italiana con “CantaStoria”. Sul Gargano è in corso il Rodi Summer Music, il secondo appuntamento sarà tutto al femminile con Federica Iacovelli e Monica Galullo che si esibiranno venerdì 24 luglio in un recital pianistico nella Chiesa di San Pietro di Rodi Garganico, con ingresso libero.