Silvia Mezzanotte ospite del concerto evento abbinato al Concorso “Giordano”

Venerdi 7 agosto, alle 21, torna “Amore, Guerra e Pace”, la terza edizione del concerto-evento abbinato al Concorso nazionale musicale “Umberto Giordano”, inserito nel cartellone “Estate in Villa 2020” di Foggia.

Ad esibirsi saranno i vincitori della sezione Talent Voice della dodicesima edizione del contest ideato dal direttore artistico Lorenzo Ciuffreda e dal presidente Gianni Cuciniello, e organizzato dall’associazione “Suoni del Sud” in collaborazione con il Comune di Foggia e l’Assessorato alla Cultura, il Teatro Umberto Giordano, la Fondazione Musicalia della Fondazione dei Monti Uniti, l’Università, l’Associazione Amici della Musica di Foggia e il Premio 10 e lode.

Sul palco allestito nella Villa comunale canteranno: Maria Letizia Annicelli, Alessandro Bellotti, Luigi Bocola, Roberta Cannone, Luca Delli Carri, Giuseppe Di Sette, Duo Mikyami con Michela Parisi e Ylenia Mangiacotti, Edoardo Guarini, Anna Laura Marseglia, Fabiana Miticocchio, Fabio Paradiso, Marco Pensato, Lucia Ruggieri, Francesca Scarano, Marco Schinco, Francesco Spano.

Con il pubblico ad ascoltarli ci sarà il Comitato d’onore composto da Ugo Sbisà, vice caposervizio del settore Cultura e spettacoli della Gazzetta del Mezzogiorno, da Sergio De Nicola, giornalista Rai, dai maestri Ciuffreda e Cuciniello, dai cantanti Ottavio de Stefano e , che assegnerà il riconoscimento della Critica “Premio Gino Sannoner” e il Premio 10 e lode.

La serata sarà presentata da Sharon Ritucci e Cristian Levantaci, mentre le performance canore saranno accompagnate dalla Band “Suoni del Sud” formata da Giuseppe Fabrizio al pianoforte e tastiere, Domenico de Biase alla tastiera, Sergio Picucci al basso, Patrizio Campanile alle chitarre e Leonardo Marcantonio alla batteria.

Il concerto è ad ingresso gratuito, ma su prenotazione.