Prime medaglie italiane alle Olimpiadi, la Puglia protagonista

Sono pugliesi gli atleti che hanno incassato le prime medaglie alle Olimpiadi di Tokyo. Vito Dell’Aquila, 20 anni, di Mesagne (Brindisi), è medaglia d’oro nel taekwondo, categoria -58 kg. Dell’Aquila ha sconfitto il tunisino Mohamed Khalil Jendoubi per 16-11. Medaglia d’argento, invece, per il foggiano Luigi Samele, che, nella finale del torneo di sciabola maschile, è stato sconfitto dall’ungherese Aron Szilagyi con il punteggio di 15-7. Comincia bene per l’Italia l’avventura olimpica, ancora di più per la Puglia con i suoi migliori atleti sul podio.