Crea sito

Le riaperture previste per le regioni in zona gialla tra cui la Puglia

Da lunedì 24 maggio tutta Italia in zona gialla. Si va verso la zona bianca per il Friuli Venezia Giulia, il Molise e la Sardegna. 

In particolare, con il Decreto Legge del 18 maggio 2021 sono state definite le graduali riaperture previste per le regioni in zona gialla, tra cui la Puglia.

19 maggio

Consentita la circolazione dalle 5 alle 23

22 maggio

  • Apertura degli esercizi commerciali all’interno di mercati e centri commerciali anche nei giorni festivi e prefestivi
  • Apertura degli impianti nei comprensori sciistici

24 maggio

Apertura delle palestre

1° giugno 

  • Consentite le attività di ristorazione con consumo al tavolo anche al chiuso fino all’orario di chiusura
  • Consentita la presenza all’aperto di pubblico agli eventi e alle competizioni sportive. La capienza consentita è di massimo 25% di quella autorizzata, con un numero di spettatori che non può essere superiore a 1000 persone.

7 giugno

Consentita la circolazione dalle 5 alle 24

15 giugno

  • Consentiti feste e ricevimenti successivi a cerimonie civili o religiose anche al chiuso. I partecipanti devono avere la Certificazione verde Covid
  • Apertura di parchi tematici e di divertimento

21 giugno

Circolazione consentita senza limitazioni di orario

1° luglio

  • Apertura delle piscine in impianti coperti
  • Apertura dei centri benessere
  • Consentite la presenza di pubblico al chiuso negli eventi e nelle competizioni sportive. La capienza consentita è di massimo 25% di quella autorizzata, con un numero di spettatori che non può essere superiore a 1000 persone all’aperto e 500 al chiuso.
  • Apertura di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò
  • Apertura di centri culturali, sociali e ricreativi
  • corsi di formazione possono svolgersi anche in presenza