Crea sito

La Sveva si rinforza con Scarponi, confermato Chiappinelli

La Sveva Pallacanestro Lucera, nei giorni scorsi, ha raggiunto un accordo con Ivan Scarponi, ala piccola, classe 86, che ha firmato il tesseramento che lo legherà al club lucerino per la stagione 2021/2022.L’atleta romano inizia la sua lunga carriera nelle giovanili di Eurobasket Roma e Mens Sana Siena e da giovanissimo prende parte nel 2006 agli Europei Under 20 in Turchia con la maglia della Nazionale azzurra. Dal 2004 indossa le maglie di Montecatini, Porto Torres, Gragnano, Fidenza e Trieste, per poi approdare in Puglia a Massafra in A Dilettanti nel 2010/2011. Dal 2011 al 2014 torna a San Severo, poi una breve parentesi a Bisceglie e ancora all’Eurobasket Roma e nel 2015 il ritorno a San Severo, inframezzato dalla vittoria del campionato nel 2017 con la maglia dell’Udas Cerignola. Con la Cestistica San Severo per due anni consecutivi ha disputato le Final Four di Serie B, non riuscendo a conquistare la promozione in A2 sul campo. Nella sua ultima stagione con la maglia della Cestistica Ostuni, militante in serie C Gold, ha totalizzato 282 punti con una media di 14.1 punti a partita ed un high di 26. “Siamo davvero felici ed emozionati per essere riusciti a concludere positivamente la trattativa con un giocatore che fino a due stagioni fa abbiamo visto calcare palcoscenici importanti come le Final Four per l’accesso alla serie A2. Ivan non ha bisogno di presentazioni, è un atleta che rappresenta senza dubbio un acquisto di grande spessore ed è un tassello fondamentale per la creazione di un roster di primo ordine“.

In queste ore è giunta la conferma per il terzo anno consecutivo di Giovanni Chiappinelli, guardia, classe 89, che ha firmato il tesseramento che lo legherà al club lucerino per la stagione 2021/2022.L’atleta foggiano non ha bisogno di presentazioni, nella sua carriera ha giocato quasi sempre a Foggia alternandosi tra la Diamond in serie C e D, ed il Cus in serie D e Promozione, dove nella stagione 2015/2016 chiuse da capocannoniere con 523 punti realizzati. Parentesi anche a Manfredonia nella stagione 2016/2017 e Lucera nel 2001/2002 entrambe in serie C. Nell’ultima stagione è stato uno dei protagonisti del campionato, chiudendo al settimo posto della classifica marcatori, totalizzando ben 284 punti con una media di 14.9 punti a partita ed un high di 23.