La Scuola “Alighieri” parteciperà alla giornata M’illumino di meno

La Scuola Secondaria di primo grado “Dante Alighieri”, venerdì 11 marzo 2022, parteciperà alla giornata nazionale “M’illumino di meno”, nell’ambito del progetto educazione alla salute ed alla sostenibilità ambientale – Scuola green, di cui è referente la prof.ssa Ferrante Italia. L’edizione 2022 della manifestazione mette al centro il ruolo propositivo e trasformativo della bicicletta (quale simbolo della mobilità alternativa) e delle piante, in quanto entrambi questi elementi possono concretamente migliorare l’esistente, consentendo di contrastare la crisi climatica. Il motto formulato per l’occasione, infatti, è: “Spegnere, Pedalare, Rinverdire, Migliorare!”. In sintonia con tali premesse, gli alunni della scuola diretta dalla Prof.ssa Chiechi Francesca saranno sollecitati a manifestare la loro sensibilità partecipando a varie attività nel corso della giornata.

Nello specifico, in mattinata, tutte le classi visioneranno un breve filmato realizzato dagli alunni
delle classi terze ed incentrato sulle dieci regole del risparmio energetico, a cui seguiranno
specifici documentari relativi alle energie alternative.
Nel pomeriggio, invece, gli studenti degli indirizzi musicali, divisi in quattro gruppi, saranno
protagonisti, alla presenza dei rispettivi genitori, di un’esibizione musicale che si svolgerà in
quattro spazi distinti:

  • presso i locali della Scuola secondaria “D. Alighieri”, dalle ore 16:00, si esibiranno gli
    studenti che suonano il pianoforte ed il violino;
  • presso i locali della Biblioteca comunale, dalle ore 16:30, si terrà l’esibizione dei ragazzi che
    suonano il clarinetto;
  • presso i locali della scuola primaria “E. Tommasone”, dalle ore 16:50, si svolgerà
    l’esibizione degli alunni che suonano la chitarra;
  • presso la struttura all’aperto Parco Verde Vivo, dalle ore 17:30, si esibiranno gli alunni che
    suonano strumenti a percussione e la fisarmonica.
    Un gruppo di circa 45 alunni, invece, sarà protagonista, sotto l’attenta supervisione dei docenti
    Mantuano Raffaele, Scioscia Marino e Tetta Ciro, di un corteo in bici, che, partendo, alle ore 16:30,
    dallo spazio antistante la Scuola Secondaria “D. Alighieri”, giungerà a San Pasquale, dove è prevista
    una sosta di pochi minuti (che segnerà l’avvio dell’esibizione del gruppo dei clarinetti), per poi
    proseguire fino a Piazza Matteotti, dove ci sarà una nuova pausa, nel corso della quale si assisterà
    all’esibizione degli sbandieratori ed all’avvio del concerto delle chitarre. Poi si ripartirà fino a
    raggiungere, alle ore 17:30, il Parco Verde Vivo, dove avranno luogo, oltre all’esibizione musicale
    summenzionata, una staffetta sportiva ed un breve spettacolo, che culminerà con l’accensione del
    tripode (simbolo dei giochi).