Il premier Conte invita M5S e Pd ad un’alleanza in Puglia. Laricchia risponde “Non chiedetemi di piegare la testa”

In vista delle elezioni regionali e a due giorni dalla pubblicazione delle liste, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha espresso in maniera più decisa l’invito a Movimento 5 Stelle e Pd ad allearsi in regioni come Puglia e Marche. Il premier suggerisce questo accordo affinché si consolidino le maggioranze anche a livello regionale guardando al Recovery Plan, finanziato con ingenti fondi europei e che, secondo le parole di Conte espresse in un’intervista al Fatto Quotidiano, costituisce la più grande opportunità per le nuove generazioni dal secondo dopoguerra a oggi per l’Italia. All’invito di Conte Antonella Laricchia, attuale consigliera regionale del M5S, ha risposto in maniera ferma dimostrando la sua determinazione a volersi candidare alla Presidenza della Regione correndo autonomamente. Sulla sua pagina Facebook ha scritto questa mattina: “La mia presenza non è scontata, chiaramente sono sacrificabile in ogni momento se qualcuno lo decide dall’alto, ma non chiedetemi di piegare la testa”.