Il Comitato Regionale della Lega Nazionale Dilettanti sdoppia i campionati di Eccellenza e Promozione. Ripescate alcune squadre foggiane

Grazie ad una nuova riforma che accoglie tante Società, in qualche modo motivandole a continuare i loro percorsi nonostante il periodo difficile, il Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti  ha sancito che il campionato di ECCELLENZA si componga di 28 squadre con 2 gironi da 14 ciascuno e per la PROMOZIONE altre 28 squadre con 2 gironi da 14 ciascuno. Oggi l’ufficialità del ripescaggio di tante compagini foggiane in trepidante attesa.

Ripescate in ECCELLENZA:  A.S.D. SAN MARCO di San Marco in Lamis (Fg), MANFREDONIA CALCIO 1932 di Manfredonia (Fg), VIRTUS MATINO di Matino (Le), CITTA’ DI MOLA di Mola di Bari (Ba), MANDURIA SPORT di Manduria (Ta), REAL SITI di Stornarella (Fg), A.S.D. OSTUNI 1945 di Ostuni (Br), A.S.D. CASTELLANETA CALCIO 1962 di Castellaneta (Ta), A.S.D. A. TOMA MAGLIE di Maglie (Le), A.S.D. SAVA di Sava (Ta), A.S.D. GINOSA di Ginosa (Ta).

Ripescate in PROMOZIONE: A.S. GOLEADOR MELENDUGNO di Melendugno (Le), A.S.D. ARBORIS BELLI 1979 di Alberobello (Ba), A.S.D. ATLETICO ACQUAVIVA di Acquaviva delle Fonti (Ba), A.S.D. SPORT LUCERA di Lucera (Fg) che rientra nel Girone A, A.S.D. TALSANO di Talsano (Ta), A.S.D. ATLETICO TRICASE di Tricase (Le), A.S.D. CITTA’ DI MASSAFRA di Massafra (Ta), A.S.D. FOOTBALL ACQUAVIVA di Acquaviva delle Fonti (Ba), POL. POLIMNIA CALCIO di Polignano a Mare (Ba).