Freddo e neve sui Monti Dauni. L’inverno fa capolino in Capitanata

Le correnti gelide provenienti dall’Europa settentrionale sono giunte sul Mediterraneo centrale. In Puglia da ieri le precipitazioni hanno assunto carattere nevoso sulle alture, portando neve sin dal mattino fino a quote collinari anche su Molise e Basilicata. Immagini che ritraggono il paesaggio dei Monti Dauni innevato testimoniano questa condizione meteorologica che si protrarrà per la giornata di oggi con maggiori schiarite nel corso del pomeriggio. Temperature in ulteriore diminuzione nei valori minimi, in rialzo le massime. Un nuovo peggioramento è previsto per la giornata di venerdì. Questa prima neve che ha entusiasmato gli amanti dell’inverno,  ha però arrecato già i primi disagi alla viabilità sui Monti Dauni, soprattutto per i pullman di linea, rimasti bloccati per circa un’ora sulle arterie più colpite dallo strato di neve. Da domani previsto un miglioramento del tempo.