Da domani riapre il Parco Archeologico di Siponto

Foto di Edoardo Tresoldi, artista che ha realizzato l'opera in rete metallica nell'area della Basilica di Siponto

Il Parco Archeologico di Siponto riapre al pubblico dal sabato 1 agosto e si presenterà arricchito di nuovi percorsi di visita studiati nel pieno rispetto della normativa anti COVID-19 vigente.
Queste le nuove modalità di visita:
· Ingresso: dal mercoledì alla domenica dalle ore 12.30 alle ore 21.30 (chiusura ingresso alle ore 21.00). Lunedi e martedì chiuso;
· Numero massimo di ingressi consentito: massimo 50 visitatori presenti nell’aerea del Parco e di massimo 20 visitatori all’interno della Basilica paleocristiana;
· Durata della visita: massimo 1 ora;
· Costo d’ingresso: gratuito.