Avanti con le procedure per la bonifica di Giardinetto

Nella giornata del 23 luglio è stata aperta l’offerta economico-temporale per la MISE di Giardinetto. Nove le società che hanno partecipato alla gara. L’importo finanziato dalla Regione era di 29 milioni di euro, la società vincitrice si è aggiudicata i lavori per 23 milioni di euro. Il sindaco di Troia, Leonardo Cavalieri, precisa che, come prevedono le procedure, si tratta di “aggiudicazione provvisoria” che diventerà definitiva dopo una serie di verifiche a cui la società sarà sottoposta e prosegue: “Nel giro di un mese, se le verifiche daranno esito positivo, si procederà all’aggiudicazione definitiva. In quel caso a settembre inizieranno i lavori di MISE della grande discarica di Giardinetto”. “È un passo importantissimo lungo la strada che ci porterà a sanare la grande ferita al nostro territorio” – conclude Cavalieri.