A Bovino nasce “Borghi e città degli antichi mulini”

Il sindaco Vincenzo Nunno annuncia che l’11 maggio Bovino diventa capofila di un progetto unico. Nasce l’Associazione delle “Città e Borghi degli Antichi Mulini” in sinergia con il Comune di Castel San Lorenzo e Morcone. L’intento è quello di mettere in rete un patrimonio inestimabile costituito dai tanti mulini disseminati in Italia, partendo da un’idea di un gruppo di mugnai, che da tempo immemore diffondono le virtù dell’oro più pregiato al Mondo: il grano, ed al coinvolgimento delle rispettive Amministrazioni comunali. “Abbiamo bisogno di restituire alle future generazioni la riscoperta di importanti valori tra innovazione e recupero delle tradizioni, dei vecchi mestieri, dell’identità culturale, fornendo al contempo alla nostra Bovino un nuovo canale d’interesse e attrazione turistica.Un progetto al quale hanno fatto richiesta di adesione già centinaia di mulini di tutta Italia” – ha dichiarato il primo cittadino di Bovino.

Nel pomeriggio di martedì 11 maggio presso la Sala Consiliare di Palazzo di Città a Bovino si ufficializzerà la nascita dell’Associazione con una diretta streaming sui canali social a partire dalle ore 16:45 circa.