25 aprile. Libertà, un valore da custodire sempre

Anche quest’anno il 25 aprile si è celebrato in maniera essenziale per via dell’emergenza epidemiologica. Una data che l’Italia festeggia con orgoglio perché coincide con la liberazione dall’occupazione nazifascista. In quel frangente della storia a vincere furono coloro che con la forza e con la vita hanno opposto resistenza ad un regime che soffocava ogni libertà.

Oggi proprio il significato di libertà è ancora più compreso e difeso. Si tratta di un valore che non va dato per scontato e che occorre custodire sempre e ad ogni costo. Non dimentichiamo mai chi ha dato tutto se stesso per ottenere, difendere e perpertuare quei valori che hanno fondato l’Italia e la Costituzione e che, di conseguenza, hanno costruito il suo futuro.